1. Disposizioni Generali

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, "Condizioni Generali") si applicano a tutte le vendite di prodotti (di seguito, "Prodotti" o "Prodotto") acquistati attraverso il sito internet http://www.divisioneshopping.it/ (di seguito, "Sito").

L'utilizzo del servizio di vendita a distanza descritto nelle presenti Condizioni Generali è riservato esclusivamente ai consumatori (di seguito, "Clienti" o il "Cliente"), intesi come le persone fisiche che agiscono per scopi estranei alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale eventualmente svolta.

La lingua a disposizione per concludere il contratto è l'italiano.

Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito, al fine di consentirne la memorizzazione e la riproduzione da parte del Cliente ai sensi dell'art. 12 del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70.

I contratti conclusi con Divisione Shopping (come di seguito definito) attraverso il Sito sono disciplinati dal diritto italiano e, in particolare, dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice del Consumo") e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (di seguito, "Decreto Ecommerce").

 

2. Identificazione del venditore

Il venditore è Piera Distratis, Sede Legale: via San Donato, 95, Partita I.v.a: 01934990506, Codice Fiscale: DSTPRI75S62E882V, Numero Rea: (di seguito "Divisione Shopping")

 

3. Informazioni relative ai Prodotti

Le informazioni relative ai Prodotti «Divisione Shopping» suscettibili di vendita a distanza attraverso il Sito sono disponibili, con i relativi codici di prodotto, sul Sito.
Le predette informazioni sono fornite in conformità agli articoli 52 e 53 del Codice del Consumo.

 

4. Prezzo

II prezzi dei prodotti si intendono comprensivi di tutte le tasse e imposte nonché delle spese di consegna per ordini superiori ad euro 200,00. Tutti i prezzi sono espressi in Euro.

 

5. Ordine dei Prodotti

Le caratteristiche essenziali e i prezzi dei Prodotti sono riportati nell'offerta relativa a ciascun Prodotto.

Per l'acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare a Divisione Shopping il modulo d'ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà mettere il Prodotto nell'apposito "carrello" e, dopo aver preso visione delle Condizioni Generali, con particolare riferimento al contributo per le spese di consegna e alle modalità di esercizio del diritto di recesso, e alla Privacy Policy, dovrà selezionare la modalità di pagamento desiderata e scegliere l'opzione "invia ordine".

Prima di inoltrare il proprio ordine di acquisto il Cliente avrà la possibilità di correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo l'apposita procedura di modifica contenuta nel Sito. In particolare, il Cliente ha la facoltà di modificare la quantità dei Prodotti che intende acquistare, aggiungendo o eliminando uno o più Prodotti dal "carrello".

Con l'invio dell'ordine, il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali.

Il Cliente avrà la possibilità di visionare e seguire lo stato del suo ordine attraverso l'area "Ordini" del proprio account.

Divisione Shopping si riserva la facoltà di valutare l'accettazione degli ordini ricevuti. Divisione Shopping comunicherà al Cliente l'eventuale impossibilità di accettare gli ordini ricevuti entro 30 giorni decorrenti dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l'ordine a Divisione Shopping e provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Cliente per il pagamento della fornitura.

6. Modalità di pagamento

Il Cliente potrà effettuare il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese di consegna mediante carta di credito e mediante bonifico bancario.

Divisione Shopping accetta i pagamenti effettuati con le seguenti carte di credito tramite www.paypal.it:

  • Visa
  • MasterCard
  • American Express
  • Diners

 

La transazione sarà addebitata sulla carta di credito del Cliente solo dopo che
a) siano stati verificati i dati della carta di credito,
b) sia stata ricevuta l'autorizzazione di addebito da parte della società emittente la carta di credito utilizzata dal Cliente e
c) sia stata confermata la disponibilità del Prodotto da parte di Divisione Shopping.

Nessun addebito sarà fatto al momento dell'invio dell'ordine, fatto salvo quello inerente alle spese necessarie per l'accertamento della validità dei dati della carta di credito che verranno però immediatamente rimborsate.

Divisione Shopping accetta anche i pagamenti effettuati a mezzo di Bonifico Bancario. Le eventuali spese bancarie saranno a carico del Cliente.

Nel caso in cui, per una ragione qualunque, l'addebito degli importi dovuti dal Cliente si riveli impossibile, il processo di vendita viene automaticamente annullato e la vendita automaticamente cancellata.

 

7. Conferma di ricezione dell'ordine

In conformità a quanto disposto all'art. 53 del Codice del Consumo, il Cliente riceve, al momento dell'esecuzione del contratto, a mezzo email, la conferma di ricezione dell'ordine di acquisto inviato dal Cliente, contenente un riepilogo delle Condizioni Generali, delle caratteristiche essenziali del prodotto ordinato, del suo prezzo, dell'importo pagato, dell'esistenza del diritto di recesso - con l'indicazione dei tempi e delle modalità per la restituzione del bene - dell'indirizzo geografico per presentare eventuali reclami e delle informazioni sui servizi di assistenza e sulle garanzie commerciali esistenti.

 

8. Inefficacia dell'ordine

Nessun contratto deve intendersi concluso tra Divisione Shopping e il Cliente qualora Divisione Shopping abbia fondati motivi di ritenere che il Cliente non operi in base ad un effettivo e genuino interesse all'acquisto dei prodotti ordinati, o eserciti in maniera abusiva il diritto di recesso riconosciuto dall'art.12 che segue.
In tali casi, l'ordine inoltrato dal Cliente deve intendersi privo di efficacia alcuna. Divisione Shopping provvederà a trasmettere al Cliente, a mezzo e-mail, una comunicazione attestante la mancata conclusione del Contratto, curando altresì l'annullamento di ogni addebito e/o spesa a carico del Cliente.

 

9. Trasporto e consegna

I Prodotti acquistati sul Sito saranno consegnati all'indirizzo indicato dal Cliente. Il Cliente ha in ogni caso la facoltà di chiedere la consegna dei prodotti ad una persona fisica a sua scelta, la cui residenza o domicilio si trovi all'interno del territorio Italiano. Al momento della consegna sarà necessaria la firma di un adulto maggiore di anni 18. Non saranno effettuate consegne a caselle postali.

Per ogni ordine effettuato sul Sito, Divisione Shopping emette fattura della merce spedita, inviandola tramite e-mail o posta all'intestatario dell'ordine, ai sensi del D.P.R. 445/2000 e del D.Lgs. 52/2004. Per l'emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

Le spese di consegna sono a carico del Cliente e sono distintamente evidenziate sul Sito e nel modulo d'ordine.

Tutti gli acquisti verranno consegnati mediante corriere espresso scelto dal Cliente in fase di acquisto tra quelli proposti da Divisione Shopping (di seguito, "Corriere") dal lunedì al venerdì, esclusi festivi e feste nazionali. Divisione Shopping non è responsabile per ritardi non prevedibili.

Divisione Shopping invierà al Cliente una e-mail di conferma una volta spediti i Prodotti, in cui sarà specificato il tracking number della spedizione attraverso il quale sarà possibile visionare, previo inserimento sul sito del Corriere, lo stato della spedizione.

In ogni caso, salvo i casi di forza maggiore o caso fortuito, i Prodotti saranno consegnati entro un termine massimo di 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l'ordine a Divisione Shopping, salvo che Divisione Shopping non comunichi - entro lo stesso termine, tramite posta elettronica - l'impossibilità di consegnare la merce ordinata a seguito della sopravvenuta indisponibilità, anche temporanea, dei Prodotti. In caso di tale comunicazione, Divisione Shopping provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Cliente per il pagamento della fornitura.
Nel caso in cui, a fronte della comunicazione di Divisione Shopping di un ritardo nella data di consegna, il Cliente desideri annullare l'Ordine, l'eventuale importo già pagato dal medesimo sarà rimborsato il più presto possibile, e comunque non oltre 30 (trenta) giorni dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l'ordine a Divisione Shopping.

Per la consegna della merce è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all'indirizzo del destinatario indicato nell'ordine. Al momento della consegna della merce da parte del Corriere, il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che il pacco risulti integro o non alterato. Eventuali danni al pacco e/o ai Prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati tramite riserva di controllo scritta sulla prova di consegna del Corriere. Una volta firmato il documento del Corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori quanto del pacco consegnato.


ATTENZIONE - PRIMA DI ACCETTARE LA CONSEGNA VERIFICARE ATTENTAMENTE INTEGRITÁ DELL’IMBALLO E QUANTITÁ DEI COLLI. IN PRESENZA DI ROTTURE / SCHIACCIAMENTI SULL’IMBALLO O NON CONFORMITÁ SULLA MODALITÁ DI CONSEGNA (GABBIA - PALLETS - SPONDA IDRAULICA) APPORRE SULLA RICEVUTA DEL TRASPORTATORE LA DICITURA "RISERVA" SEGUITA DA BREVE E CHIARA DESCRIZIONE DI QUANTO RILEVATO, OPPURE RESPINGERE.NON VERRANNO ACCETTATE GENERICHE "RISERVE DI CONTROLLO".IN ASSENZA DI RISERVA SPECIFICA OGNI DANNO DA TRASPORTO NON SARÁ RICONOSCIUTO IN GARANZIA.  

 

10. Diritto di recesso

Divisione Shopping desidera garantire la completa soddisfazione del Cliente.
Ai sensi dell'articolo 64 del Codice del Consumo, il Cliente ha diritto di recedere dal contratto, senza specificarne il motivo, restituendo i Prodotti acquistati attraverso il Sito entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi che decorrono dalla data di ricevimento dei Prodotti.

Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente dovrà inviare al seguente indirizzo: info@divisionepiscine.net shopping.it una comunicazione contenente:

  • a) la manifestazione di volontà di avvalersi del diritto di recesso ai sensi dell'art. 64 del Codice del Consumo;
  • b) l'indicazione dei Prodotti per i quali il Cliente vuole avvalersi del diritto di recesso;
  • c) il numero progressivo d'ordine rilasciato al momento dell'acquisto;
  • d) i dati relativi al conto corrente Bancario del Cliente, esclusivamente nel caso in cui il Cliente abbia effettuato il pagamento a mezzo di bonifico bancario.

Tale comunicazione può essere inviata, sempre entro il suddetto termine di 10 (dieci) giorni, anche mediante e-mail, telegramma e fax.

In caso di esercizio del diritto di recesso, Divisione Shopping rimborserà per intero il prezzo dei Prodotti a patto che questi vengano restituiti dal Cliente in normale stato di conservazione e soltanto se le istruzioni di reso sopra riportate saranno correttamente rispettate. Divisione Shopping si riserva il diritto di rifiutare la restituzione di quei Prodotti che non risultino conformi a tali requisiti. I rimborsi verranno effettuati con la medesima modalità di pagamento utilizzata per l'acquisto.

Le spese di consegna per la restituzione dei Prodotti sono a carico del Cliente; qualsiasi spesa sostenuta dal Cliente per la riconsegna non sarà rimborsabile.

Ciascuna consegna conterrà facili istruzioni per la riconsegna dei Prodotti.
Divisione Shopping si impegna a rimborsare tempestivamente il Cliente entro e non oltre 30 giorni dalla data della restituzione dei Prodotti. Divisione Shopping invierà una e-mail di conferma dell'avvenuto rimborso.

Divisione Shopping non sarà responsabile per il rimborso o il risarcimento relativo a Prodotti rispediti ma che non siano mai stati ricevuti da Divisione Shopping a causa di perdita, furto o danneggiamento che non siano imputabili a Divisione Shopping.

Qualora il Cliente desideri modificare o cancellare l'ordine presentato, dovrà inviare tempestivamente una e-mail all'indirizzo info@divisioneshopping.it. Una volta che il Prodotto è stato spedito l'ordine non potrà essere cancellato o modificato sino al momento in cui la merce spedita sia stata restituita a Divisione Shopping. In tal caso si fa riferimento alla disciplina dei resi sopra descritta.

 

11. Sostituzione Prodotti

Divisione Shopping intende fornire ai Clienti la possibilità di sostituire i Prodotti acquistati attraverso il Sito.

Per ottenere la sostituzione di un Prodotto occorre seguire la procedura di seguito indicata.

Il Cliente che non sia integralmente soddisfatto dovrà conservare tutta la documentazione relativa alla consegna e il Prodotto stesso nella sua confezione originale e contattare immediatamente Divisione Shopping mediante e-mail al seguente indirizzo: info@divisioneshopping.it.

Il Prodotto da sostituire dovrà pervenire, in normale stato di conservazione, al seguente indirizzo: via San Donato, 95 - 56020 Santa Maria A Monte. L'evasione del nuovo ordine è soggetta alla disponibilità dei Prodotti richiesti.

Le spese di spedizione relative alla restituzione del Prodotto sono a carico del Cliente.

Il Prodotto sostitutivo sarà inviato al Cliente a mezzo corriere senza l'addebito di ulteriori costi di spedizione.

 

12. Difetti di conformità

In caso di difetti di conformità di Prodotti venduti da Divisione Shopping, il Cliente dovrà contattare immediatamente Divisione Shopping all'indirizzo mail info@divisioneshopping.it di Divisione Shopping.

Alla vendita dei Prodotti si applicano le garanzie legali previste dagli articoli 129, 130 e 132 del Codice del Consumo. Il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto. Il Cliente decade da tali diritti se non denuncia a Divisione Shopping il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto. L'azione diretta a far valere i difetti non dolosamente occultati da Divisione Shopping sì prescrive, in ogni caso, nel termine di ventiquattro mesi dalla consegna del bene.

 

13. Errori

Le informazioni relative ai Prodotti fornite sul Sito sono costantemente aggiornate.
Non è tuttavia possibile garantire la completa assenza di errori.

Divisione Shopping si riserva il diritto di correggere gli errori, le inesattezze o le omissioni anche dopo che sia stato inviato un ordine e altresì di cambiare o aggiornare le informazioni in qualsiasi momento senza preventiva comunicazione

 

14. Legge applicabile e foro competente

Le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana e devono essere interpretate in conformità con le leggi italiane.

Per le controversie derivanti dall'interpretazione, validità e/o esecuzione, delle presenti Condizioni Generali la competenza territoriale inderogabile sarà quella del giudice del luogo di residenza o domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio Italiano.

 

15. Contatti

Per ulteriori informazion si prega di scrivere al seguente indirizzo e-mail: info@divisioneshopping.it, oppure all'indirizzo di seguito riportato: via San Donato, 95 - Santa Maria A Monte